Articoli

Il sito Associazione Villa Draghi vola

Scusaci se parliamo di questo sito ma volevamo informarti che In soli 4 mesi ci hanno visitato oltre 1.200 visitatori unici che hanno guardato oltre 10.000 pagine. Grazie a te e a tutti i cittadini che ci sono venuti a visitare. Molti affezionati sono ritornati. Ci siamo conosciuti..

I cinghiali

Questo è il male del nostro Paese. Avere al Governo della Cosa Pubblica gente inadeguata a capire il valore dei luoghi che abita e che purtroppo amministra. L’Italia come è noto ha il più grande patrimonio di Beni artistici di ogni altro Paese e una ricchezza ambientale...

Un atto terroristico

«Un colpo di machete alla storia e al valore del Parco Colli, un contributo deleterio che si cala in un dibattito ormai arrivato a livelli infimi». Gianni Sandon non ha altro modo per definire la proposta di legge di Berlato. Ambientalista di riferimento...

Villa Draghi riapre

Grazie alla sensibilità e la disponibilità della nuova Amministrazione Mortandello verso un patrimonio pubbico e verso l'associanionismo e grazie soprattutto alla tenacia e alla disponibilità volontaria e gratuita della nostra Associazione, dei suoi soci...

Clima nei Colli Euganei

Il macroclima dei Colli Euganei non si discosta da quello della pianura circostante e da quello di Padova stessa. In generale presenta condizioni termiche quasi mediterranee, con inverni miti ed estati calde e asciutte. Il microclima invece, a causa della morfologia...

Bernie Sanders il giovane

E’ ora di farla finita con la deregulation delle banche e con accordi commerciali scritti dalle multinazionali con la scusa di una prosperità che poi arriva solo ai ricchi speculatori causando precariato, sotto occupazione, delocalizzazioni, povertà. L’educazione deve essere....

Necessario dibattito pubblico

L’incentivo alla cementificazione del territorio attraverso facilitazioni che vanno dall’aumento di volume all’esonero dai costi di costruzione, contradditorio rispetto agli obiettivi dichiarati, fornisce l’illusione che questo possa far uscire dalla crisi. ..

STOP al consumo di suolo

La Regione Veneto non sta approvando una legge "sul consumo del suolo", ma un atto di un vero e proprio episodio di malgoverno e di devastazione legalizzata del territorio e delle città. E' l’espressione di una cultura urbana arretrata...